Nuovo marciapiede . Pedoni più sicuri nei pressi del cimitero

Sondrio, anche i parcheggi miglioreranno

Nuovo marciapiede . Pedoni più sicuri nei pressi del cimitero

«L’intervento piccolo ma significativo per la sua utilità pratica è stato molto apprezzato» sottolinea l’assessore Simone Del Marco

Un marciapiede nuovo per raggiungere in sicurezza il cimitero. Un intervento di riordino, terminato nei giorni scorsi, che si traduce in maggiore funzionalità per chi frequenta la zona del camposanto per una spesa di poco superiore ai diecimila euro. Il nuovo tratto di marciapiedi, lungo 40 metri, collega quello esistente sulla via Don Bosco all’ingresso del cimitero, permettendo ai pedoni un percorso più comodo e sicuro. A completamento è stato realizzato il collegamento con il parcheggio nei pressi del chiosco di vendita dei fiori. A breve, non appena le condizioni climatiche lo renderanno possibile, si procederà alla modifica della segnaletica orizzontale per adeguarla alle novità. "L’intervento piccolo ma significativo per la sua utilità pratica, è stato molto apprezzato dai cittadini - sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici Simone Del Marco -. Come amministrazione comunale, valutata la necessità di un percorso pedonale protetto, avevamo inserito la realizzazione del nuovo marciapiedi nel programma di manutenzioni diffuse e non appena è stato possibile l’abbiamo completato".

In zona, come ci ha detto l’assessore all’Urbanistica, ambiente e mobilità del comune di Sondrio Carlo Mazza, saranno effettuati altri lavori per il raddoppio dell’attuale parcheggio. Il Comune ha già acquisito le aree (a nord dell’attuale parcheggio) e appena troverà i fondi necessari inizierà la procedura per predisporre il raddoppio degli attuali posti auto.

L’intervento nell’area esterna segue i lavori completati nel 2022 all’interno del cimitero, allo scopo di migliorare la fruizione. F.D’E.