Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Nel megastore ruba e indossa gli abiti Scoperta e denunciata una quarantenne

È stata vista dal direttore del negozio Oviesse di viale Giulio Cesare aggirarsi tra i banchi di vendita e portare con sé abiti maschili, giovedì a mezzogiorno. Ma la donna, una ungherese di 40 anni residente a Como, già nei giorni scorsi era stata sospettata di furto. E’ stata quindi invitata a lasciare la merce ma, credendo di non essere vista, ha preso abiti femminili, è entrata in cabina e li ha indossati sotto ai suoi forzando l’antitaccheggio. Gli agenti della Squadra Volante l’hanno portata in Questura e denunciata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?