Mina Mezzardi. Arriva. Costellazioni

Una drammaturgia unica e travolgente, quasi cinematografica, per una rappresentazione intensa ed emozionante sul senso del tempo. Al Teatro Mina...

Mina Mezzardi. Arriva. Costellazioni
Mina Mezzardi. Arriva. Costellazioni

Una drammaturgia unica e travolgente, quasi cinematografica, per una rappresentazione intensa ed emozionante sul senso del tempo. Al Teatro Mina Mezzardi di Brescia arriva Costellazioni, un intreccio di sentimenti, caso e libero arbitrio, firmato dal giovane regista Raphael Tobia Vogel, su testo di Nick Payne, con l’interpretazione di Pietro Micci ed Elena Lietti (nella foto), vincitrice con questo spettacolo del Premio Enriquez 2022 come migliore attrice. Su una drammaturgia aperta, infinita come le possibilità del caso, Raphael Tobia Vogel scava nei personaggi e confeziona uno spettacolo che regala sensazioni profonde e pensieri illuminanti. F.P.