Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022

La Valchiavenna ora scommette sul gravel

La Marathon Valle Spluga si terrà il 25 settembre e farà da richiamo a numerosi appassionati. della speciale bicicletta

21 giu 2022
Un gruppo di appassionati di gravel
Un gruppo di appassionati di gravel
Un gruppo di appassionati di gravel
Un gruppo di appassionati di gravel
Un gruppo di appassionati di gravel
Un gruppo di appassionati di gravel

La Valchiavenna scommette sul gravel. Quella delle biciclette gravel, mezzi "ibridi" tra una Mtb e una da strada ideali per percorrere tracciato su sterrato, è la nuova frontiere del mondo delle due ruote. E la Valchiavenna, per prima in Lombardia, organizzerà il 25 settembre la “Gravel Marathon Valle Spluga“, dal lago alla montagna, 116 km, un dislivello di 3394 metri, con partenza e arrivo a Chiavenna e con 3 punti ristoro. L’evento è stato presentato ieri in Regione da Antonio Rossi, sottosegretario allo Sport. "Le attività outdoor - ha aggiunto Rossi - si stanno diffondendo sempre di più in una Lombardia terra del ciclismo da sempre, e l’entusiasmo con il quale è stata organizzata la ‘Gravel Marathon Valle Spluga’ ne è testimonianza. La crescita esponenziale della gravel, insieme alla volontà di approcciarsi sempre più a uno sport che permetta di stare lontano da luoghi affollati e raggiungere paesaggi mozzafiato hanno dato il via all’organizzazione dell’evento. Il territorio della Valchiavenna è un’importante risorsa". Presenti Davide Trussoni, presidente Cm Valchiavenna, Filippo Pighetti, direttore Consorzio Turistico Valchiavenna, e Marco Pavarini, dg ExtraGiro, organizzatrice. F.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?