La carica dei 3.500 da 43 Paesi

La 10^ edizione del Valtellina Wine Trail vedrà impegnati 3.500 runner da 43 Paesi. La manifestazione è importante per veicolare l'immagine della Valtellina e delle sue eccellenze. Saranno presenti anche i mini atleti al Mini WineTrail. Misure organizzative e di sicurezza sono state esaminate in Prefettura.

La carica  dei 3.500 da 43 Paesi

La carica dei 3.500 da 43 Paesi

I 3.500, da 43 Paesi, al via della 10^ edizione del Valtellina Wine Trail scaldano i motori e in Prefettura si è fatto il punto su sicurezza e logistica. Mancano ormai pochi giorni al via della kermesse che, sabato prossimo, vedrà impegnati lungo i bellissimi percorsi, ricavati perlopiù tra i filari dei terrazzamenti vitati valtellinesi, migliaia di trail runner. Ad aspettarli al traguardo familiari e amici.

Il Valtellina Wine Trail è una manifestazione che ha ormai fatto centro nel cuore degli appassionati e che è importantissima, più che per l’aspetto tecnico, per la grande capacità di veicolare al di fuori dei confini provinciali l’immagine della zona (quella nello specifico da Sondrio a Tirano) ma più in generale quella della Valtellina e delle sue eccellenze. Tanti i runner provenienti da tutta Italia e anche dall’estero. E sta avendo sempre più successo anche il Mini WineTrail tanto che è emblematico l’episodio di una famiglia di 4 persone della zona di Finale Ligure salita appositamente per accompagnare il figlio alla gara. Quest’anno la gara per i più piccoli si terrà a Sondrio giovedì e vedrà i mini atleti partire (ore 18) e arrivare in piazza Garibaldi. Restano invariati i tre iconici percorsi, di 13, 21 e 42 chilometri, sui quali si cimenteranno sabato atleti e amatori. In Prefettura sono state, pertanto, esaminate tutte le misure organizzative, con particolare riguardo a quelle di "safety e security", relative all’evento, per il quale si prevede anche l’allestimento di un palco, di una tensostruttura eventi e di "stands" promozionali, nella centrale Piazza Garibaldi. In Prefettura, si è analizzato pure lo svolgimento dei "Winter World Master Games 2024".