Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Iscrizioni stabili e i licei battono Ragioneria

Ben 688 matricole per Classico e Scientifico, gli istituti tecnici si fermano a 639, più indietro le scuole professionali scelte da 340 studenti

fulvio d’eri
Cronaca
In lieve aumento le iscrizioni agli istituti di primo e secondo grado I ragazzi preferiscono i licei
In lieve aumento le iscrizioni agli istituti di primo e secondo grado I ragazzi preferiscono i licei
In lieve aumento le iscrizioni agli istituti di primo e secondo grado I ragazzi preferiscono i licei

di Fulvio D’Eri Dati confortanti in Valtellina e Valchiavenna per quel che riguarda le iscrizioni a scuola. Anche in provincia di Sondrio, così come nel resto delle province italiane, lo scorso 4 febbraio si sono chiuse le procedure d’iscrizione online alle classi prime delle scuole primarie, secondarie di I e II grado mentre, per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, la domanda resta in formato cartaceo. In provincia di Sondrio i numeri ricalcano più o meno quelli dello scorso anno scolastico: le variazioni riguardano solo alcuni istituti ma nel complesso la situazione è molto simile a quella di un anno fa. L’aumento più significativo, sull’ordine di circa 100 studenti in più, è quello fatto registrare nelle iscrizioni dei ragazzi dal biennio al triennio delle scuole superiori. Il totale delle domande di iscrizione inoltrate alle classi I delle scuole primarie per l’anno scolastico 20222023 è di 1.433, contro le 1.430 del 20212022. Il totale di quelle per le classi prime delle scuole secondarie di primo grado per l’anno scolastico 20222023 è invece di 1.620, rispetto alle 1.616 del 20212022. Infine, il totale delle domande di iscrizione inoltrate relativamente alle classi I delle scuole secondarie di II grado per l’anno scolastico 20222023 è di 1.667 (688 nei licei, 639 negli istituti tecnici e 340 in quelli professionali), contro le 1.569 del 20212022. Tali dati si riferiscono alle iscrizioni effettuate direttamente online che verranno elaborati anche nei prossimi giorni e potrebbero subire qualche lievissima variazione, peraltro non significativa del fatto che il numero delle iscrizioni in provincia di Sondrio rimangono stabili rispetto al recente passato. "Seppur di lieve entità, i dati di quest’anno registrano un complessivo aumento delle iscrizioni in tutte le scuole di ogni ordine e grado – dichiara il dirigente dell’Ust di Sondrio, Fabio Molinari –. La situazione si può definire quindi nel ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?