Il passato che rivive. Dai quadri parlanti prendono forma personaggi storici

Al castello di Belgioioso la mostra interattiva e immersiva. L’intelligenza artificiale anima il dipinto e stupisce il visitatore.

Il passato che rivive. Dai quadri parlanti prendono forma personaggi storici

Il passato che rivive. Dai quadri parlanti prendono forma personaggi storici

BELGIOIOSO (Pavia)

Visitare il castello accompagnati da alcuni personaggi storici che, dalle pareti si materializzano e raccontano il loro passato. Spazio Geco società cooperativa ha recentemente ultimato un allestimento interattivo e multimediale di valorizzazione del patrimonio di storia e di storie che verranno narrate, appena sarà aperto, nel futuro museo dei Visconti di Belgioioso all’interno della parte di proprietà comunale del castello del paese in provincia di Pavia. Il percorso immersivo e interattivo, unico nel suo genere, promette di essere molto coinvolgente per il pubblico di tutte le età. L’esibizione prevede infatti dei "Dipinti parlanti" all’interno delle sale nella Quintane, i sotterranei del castello.

"In questo lavoro – fanno sapere da Spazio Geco – abbiamo progettato, sviluppato e realizzato tre quadri parlanti tramite l’utilizzo di fonti iconografiche reali, rese animate con strumenti di intelligenza artificiale di tipo generativo". All’interno dei quadri, al passaggio dei visitatori, "prendono vita" tre personaggi d’epoca che introducono storie e misteri dei sotterranei del castello. I tre personaggi si basano su un accurato storytelling filologico e storico da un lato, e da un corretto utilizzo dello speech con voice over di attori professionisti chiamati a recitare il solo audio, su storyboard curato da Spazio Geco. "L’obiettivo del progetto di valorizzazione – aggiungono ancora li esperti di Spazio Gego – è quello di guidare i visitatori e di introdurli nel percorso di visita permettendo loro di esplorare i luoghi della Quintane insieme ai personaggi storici, godendo di un punto di vista originale e di un’esperienza innovativa".

L’intero itinerario interattivo del museo dei Visconti di Belgioioso sarà inaugurato la prossima primavera. Allora, passeggiando tra diverse sale dell’edificio, i visitatori interagiranno con alcune tra le più importanti figure femminili e avranno due opzioni tra cui scegliere, rappresentate da due diversi tarocchi disposti su schermi touch. Saranno le chiavi per dirigere il percorso narrativo: scegliendo uno dei tarocchi sarà infatti possibile decidere la direzione che prenderà il racconto.

Queste installazioni sono inserite all’interno della grande cornice scenografica rappresentata da Le Jardin, un luogo immerso nel verde dove i nobili delle epoche passate erano soliti passare il loro tempo libero. Con videoproiezioni, postazioni interattive ed elementi scenografici totalmente realizzati da noi, il visitatore avrà l’impressione di trovarsi in un vero e proprio luogo di delizia visconteo. Nel cielo in tempesta invece i visitatori si ritroveranno sotto una pioggia di simboli e stemmi legati alla famiglia Visconti. Un’installazione realizzata in "alta quota", con nuvole e luci led che amplificano gli effetti di un cielo plumbeo e temporalesco.