E’ stato proprio un venerdì 17 quello di ieri per i pendolari sondriesi, alle prese con treni in ritardo e corse cancellate. Non è stata però colpa della sfortuna.

A lasciarli a piedi o farli arrivare con forte ritardo a destinazione sono stati un treno merci in panne tra Morbegno e Delebio, il sovraffollamento oltre la soglia dell’80% di alcuni treni, guasti a treni di altre tratte, lavori in corso al nodo di Milano, problemi tecnici vari e l’accumulo di ritardi eccessivi che hanno provocato disservizi, disagi e la soppressione di diverse partenze. Insomma, un copione più volte visto su questa tratta.