Le ricerche della 15enne annegata nell'Adda (Anp)
Le ricerche della 15enne annegata nell'Adda (Anp)

Sondrio, 21 settembre 2020 - È stata riconosciuta dai genitori, nell'obitorio dell'ospedale di Sondrio, il corpo della ragazza ripescata ieri mattina nell'Adda. Si tratta della 15enne Hafsa inghiottita dall'Adda l'1 settembre.

La Polizia di Stato nel corso del pomeriggio aveva da parte sua eseguito degli accertamenti tecnico scientifici che avevano portato al riconoscimento. La conferma matematica è giunta ora dall'intervento dei familiari. Il funerale si svolgerà in Marocco e non in Valtellina dove risiede da anni la famiglia della vittima dell'incidente. La minore venne cercata per giorni e giorni in acqua dal padre che si tuffava nel fiume.