Spoglio elettorale
Spoglio elettorale

Milano, 11 giugno 2018 - Domenica 10 giugno, si sono tenute le elezioni amministrative per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l'elezione dei consigli circoscrizionali. In Lombardia sono stati 697.695 gli elettori chiamati a esprimersi. Occhi puntati sui due capoluoghi, Brescia e Sondrio. A Brescia confermato al primo turno il sindaco uscente di centrosinistra Emilio Del Bono, che si è attestato al 53,8%.  A Sondrio sarà ballottaggio e domenica 24 si sfideranno il candidato del Centrodestra, Marco Scaramellini, in deciso vantaggio, e quello del Centrosinistra, Nicola Giugni.  Sono sei i Comuni della Lombardia che saranno commissariati perché con un solo candidato sindaco l'affluenza non ha raggiunto il quorum del 50% dei voti più uno. Si tratta di Berlingo, in provincia di Brescia; Castel Gabbiano (Cremona), Cenate Sopra ( Bergamo), e poi Carugo, Cassina Rizzardi e Sorigo nel Comasco.

AFFLUENZA Alle 23 l'affluenza definitiva in Lombardia è stata del 55,1%, in netto calo rispetto al dato delle precedenti consultazioni, attestatosi al 62,7%. L'affluenza registrata è stata del 41,4% alle 19, del 18,4% alle 12.

SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2018: ECCO TUTTI I RISULTATI

TUTTI I RISULTATI COMUNE PER COMUNE