Via le fioriere vandalizzate. Impossibile sistemarle

Pavia, corso Carlo Alberto aveva già “perso“ le panchine .

Via le fioriere vandalizzate. Impossibile sistemarle
Via le fioriere vandalizzate. Impossibile sistemarle

In piena notte sono arrivati armati di mazza e si sono accaniti sulle fioriere di corso Carlo Alberto. Le hanno danneggiate irreparabilmente sotto gli occhi dei residenti che alle 4 di notte hanno visto tutto. Ieri i grandi vasi posizionati nel 2016 per evitare che le auto transitassero e parcheggiassero nella via diventata zona a traffico limitato, sono stati rimossi. Sono stati gli operatori di Asm a prendere la decisione dopo aver verificato che le fioriere non potevano essere sistemate. Troppo danneggiate e addirittura marce alla base a tal punto da risultare persino pericolose. Spostate dalla loro posizione, molta terra è caduta tra i ciottoli del corso, ma nonostante tutto le piante che si trovavano all’interno sono rimaste in vita e dovranno essere messe a dimora altrove. Al loro posto presto dovrebbero essere collocati nuovi arredi e magari nuove piante per abbellire la strada che collega corso Cairoli a Strada Nuova. Gli arredi di corso Carlo Alberto che oltre alle fioriere contemplavano delle panchine, sono nati sotto una cattiva stella. Ad aprile sono stati danneggiati dal camion di un’impresa che sta lavorando nella strada. Anche in quell’occasione, i residenti avevano visto tutto, preso il numero di targa e avvisato le forze dell’ordine. Le panchine sono state rimosse e ora bisognerà ripensare a un nuovo design per il corso che è pedonale.

M.M.