U.Z.
Cronaca

Clarissa Spadaro, morta a 5 anni nell'incidente: sabato i funerali a San Bartolomeo

Il sindaco di Cassolnovo Luigi Parolo ha proclamato per l’occasione il lutto cittadino

La piccola Clarissa Spadaro morta nell'incidente di Vigevano

La piccola Clarissa Spadaro morta nell'incidente di Vigevano

Si svolgeranno domani, sabato 27 maggio, alle 15 in San Bartolomeo a Cassolnovo i funerali della piccola Clarissa Spadaro, morta lunedì poco dopo le 12.30 a seguito dell’incidente in cui è rimasta coinvolta l’auto della madre, dove viaggiava. Per decisione della famiglia la piccola sarà poi cremata. Per domani il sindaco Luigi Parolo ha proclamato il lutto cittadino.

Due conunità scosse

La tragedia della famiglia Spadaro ha scosso profondamente non soltanto Cassolnovo, dove risiede, ma anche Vigevano dove il tragico incidente è avvenuto, all’incrocio tra via Mentana e via Quarto.

Gli accertamenti

La mamma della piccola, 36 anni, e la conducente dell’altra auto coinvolta, 46, sono indagate per omicidio stradale, un atto dovuto per consentire alla Polizia locale di Vigevano di effettuare tutti gli accertamenti necessari.

La piccola, per effetto dell’impatto tra la Honda Jazz su cui si trovava con una Lancia Ypsilon, è stata sbalzata dal finestrino posteriore finendo contro un palo. La bambina è spirata poco dopo al Pronto soccorso di Vigevano.