STEFANO ZANETTE
Cronaca

Belgioioso, rapina alla sala slot: via con 4.000 euro in contanti

In azione nella notte 4 uomini incappucciati, armati di piede di porco. Il sospetto di una banda già entrata in azione nella zona

Indagano i carabinieri

Indagano i carabinieri

Belgioioso (Pavia), 18 giugno 2024 - Rapinata sala slot, bottino da 4mila euro. Era circa mezzanotte e mezza, nella notte tra ieri e oggi, martedì 18 giugno, quando 4 uomini, ripresi dalle telecamere ma con i volti coperti, incappucciati e con guanti, hanno fatto irruzione nella sala da gioco in via Giulio Natta a Belgioioso.

Uno era armato con un piede di porco, con il quale è stato minacciato il titolare, di nazionalità cinese. "Dacci l'incasso" hanno intimato i rapinatori brandendo il piede di porco come un'arma, senza lasciare possibilità di reazione alla vittima, che per evitare conseguenze fisiche ha preferito il male minore del danno solo economico. I malviventi hanno arraffato le banconote in cassa, per una cifra stimata sui 4mila euro, che dovrà essere accertata all'esito delle verifiche sull'incasso in contanti.

Un'azione fulminea, durata pochi istanti, dopo i quali la banda è fuggita riuscendo a far perdere le proprie tracce prima che potessero arrivare i carabinieri, chiamati dal rapinato, intervenuti con una pattuglia della locale Stazione, della Compagnia di Pavia. Indagini sono in corso per cercare di individuare i responsabili. Può essere al momento solo un sospetto che possa trattarsi della stessa banda già entrata in azione nei mesi scorsi, tra febbraio e aprile, mettendo a segno 4 tra rapine e furti in altre sale slot, anche se in diverse zone della provincia, a Bosnasco, Mezzanino, Stradella e Parona.