Quotidiano Nazionale logo
17 feb 2022

Via al rimpasto in Giunta Esce Marchesi, entra Lah

La neoassessora alla Promozione si occupa di valorizzazione dei beni culturali. Suoi il percorso della cupola di San Gaudenzio e dei Musei Diocesani di Novara

barbara calderola
Cronaca
La neoassessora Elena Lah acquisisce nuove deleghe, tra cui la Comunicazione
La neoassessora Elena Lah acquisisce nuove deleghe, tra cui la Comunicazione
La neoassessora Elena Lah acquisisce nuove deleghe, tra cui la Comunicazione

di Barbara Calderola Rimpasto in giunta a Vimercate, a quattro mesi dall’insediamento dopo la vittoria alle elezioni il sindaco dem Francesco Cereda è costretto al primo cambio nella squadra: esce Angelo Marchesi, entra Elena Lah. Il passaggio di testimone non è frutto di scontri o dissidi politici, ma di dimissioni per ragioni personali dell’ex titolare alla Promozione della città, un programma nel programma, una delega che da sola imprime una direzione precisa all’azione amministrativa. E che ora passa nelle mani dell’esponente della lista “Vimercate a colori“, il serbatoio di talenti calato dal centrosinistra per battere Cinque Stelle e conservatori nella tornata di autunno. La decisione è stata preceduta anche da una ridistribuzione degli incarichi. Lah si occuperà anche di comunicazione, prima in capo all’assessore Riccardo Corti, al quale invece viene affidato il commercio. Elena Lah, classe 1977, è laureata in diritto internazionale, si occupa di valorizzazione dei beni culturali, dal fundraising all’allestimento di musei multimediali e interattivi. Ha progettato e realizzato - tra gli altri - il percorso della cupola antonelliana della Basilica di San Gaudenzio e dei Musei Diocesani di Novara. Giornalista e visual designer, è un’insegnante e performer anche internazionale di improvvisazione teatrale. "Avere questa possibilità è emozionante – dice – metterò tutta la mia esperienza al servizio della città. Spero di poter portare la mia idea di cultura come racconto di storie di bellezza rivolte a tutti, in un’ottica di collaborazione con i cittadini e con la giunta". "Voglio innanzitutto ringraziare, a nome mio e di tutta la squadra Angelo Marchesi per il preziosissimo lavoro che ha svolto in questi delicati mesi immediatamente successivi al nostro arrivo. È stato un compagno di lavoro importante sia a livello umano che professionale – sottolinea il sindaco Francesco Cereda –. Sono molto soddisfatto che Elena Lah abbia accettato la mia ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?