"Telecamere in più a Macherio davanti al Comando di Via Roma"

Il Comune di Macherio ha deciso di implementare un sistema di videosorveglianza nella Corte del Cagnat, dove si trova il comando della polizia locale e la biblioteca civica. La spesa sarà finanziata con le multe per violazioni al codice della strada.



"Telecamere in più a Macherio davanti al Comando di Via Roma"

"Telecamere in più a Macherio davanti al Comando di Via Roma"

La polizia locale aumenta i suoi occhi, per tenere sotto controllo il comando di via Roma dopo che qualche mese fa un vandalo si era intrufolato di sera nel cortile e aveva tagliato le gomme a due delle auto usate dagli agenti. Il Comune ha deciso di implementare il sistema di videosorveglianza attorno alla sede della polizia locale, nella Corte del Cagnat che ospita anche la biblioteca civica: il municipio ha affidato per 2.450 euro l’installazione di ulteriori telecamere. La spesa sarà finanziata con gli introiti delle multe spiccate per violazioni al codice della strada. L’espansione dell’impianto di videosorveglianza servirà a riprendere in modo più efficace i movimenti delle persone nel cortile su cui affacciano comando dei vigili e biblioteca. Già oggi esistono comunque alcune telecamere in quell’area. F.L.