SONIA RONCONI
Cronaca

Taglio del nastro Provetti arcieri nel Bosco delle Querce

Il nuovo campo verrà inaugurato domani nell’ambito della manifestazione sevesina.

Taglio del nastro  Provetti arcieri  nel Bosco  delle Querce

Taglio del nastro Provetti arcieri nel Bosco delle Querce

di Sonia Ronconi

Domani per tutta la giornata al Bosco delle Querce di Seveso e Meda c’è la grande festa dello sport sevesino, una tradizione attesa da tutti. Saranno venti le società cittadine che, con l’ausilio degli istruttori, permetteranno a tutti di cimentarsi in una trentina di discipline sportive. Un’occasione per le famiglie di scegliere quale attività far svolgere ai propri figli durante l’anno scolastico.

Sportissimo è un evento promosso dall’Assessorato allo Sport del Comune di Seveso, organizzato dalla Pro Loco Seveso in collaborazione con le società sportive.

La giornata prevede l’inizio delle attività alle 10 e la conclusione alle 19 al Bosco delle Querce (ingressi da via Ada Negri e via Redipuglia). La manifestazione prevede anche una simpatica iniziativa pensata esclusivamente per i più piccoli, che all’ingresso riceveranno una tesserina “raccogli-sfida“. Quando i giovani aspiranti atleti si cimenteranno in una prova sportiva, come premio otterranno un timbro sul cartoncino; a fine giornata tante sorprese e gadget consegnati dai giocatori della Pallacanestro Cantù (serie A2) per i più sportivi. Il programma prevede una anteprima alle 9.30 quando, poco distante dal Bosco, in via Ortles, verrà inaugurato il campo arcieri Bosco delle Querce.

Nello scorso mese di luglio infatti è stata sottoscritta una convenzione tra il Comune di Seveso e la società ASD Arcieri Bosco delle Querce per l’esecuzione del progetto “Agonismo, scuola e diversità: Seveso centra l’inclusione con un nuovo campo per il tiro con l’arco"“. La società sportiva gestirà il centro sportivo di via Ortles per i prossimi sette anni promuovendo attività sportiva con particolare riguardo ai giovani, giovanissimi e agli atleti disabili oltre a impegnarsi nell’organizzazione di almeno un torneo giovanile all’anno.

Nel pomeriggio alle 15.30 è in programma “Bulli e pupe a 4zampe“ la sfilata cinofila per cani di razza e fantasia il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione Famiglie Miopatia Nemalinica. È possibile iscriversi oggi durante la Notte Bianca o domani dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 14.40 durante la manifestazione.