Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 lug 2022
7 lug 2022

Suoni Mobili porta 2 concerti jazz al cimitero e a Villa Scaccabarozzi

Al camposanto di Velate. Caputo e Romano. Nel suo parco. la performance “Totem”

7 lug 2022
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set
Il contrabbassista Ferdinando Romano protagonista in entrambi i set

Uno dei nuovi grandi talenti del jazz italiano in concerto assieme alla sua band e in performance con un’altra tra le migliori giovani leve del genere. È il doppio appuntamento con la musica organizzato per domenica dalla rassegna Suoni Mobili in due distinti luoghi di Usmate. Dalle 10 alle 12.30, alla Cappella San Felice del cimitero di Velate, Nazareno Caputo al vibrafono e Ferdinando Romano al contrabbasso saranno protagonisti de “Il caro estinto”, una visita guidata a questo gioiello che custodisce tre preziose sculture ottocentesche di Vincenzo Vela accompagnata dalle performance contemplative del duo jazz. Alle 21.30 in Villa Scaccabarozzi, invece, “Totem - Nuova Generazione Jazz”, con Romano, apprezzato contrabbassista e compositore, affiancato da Tommaso Iacoviello alla tromba, Simone Alessandrini al sax, Manuel Magrini al piano, Giovanni Liguori alla batteria e ancora Caputo al vibrafono.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?