Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Stanziati 15mila euro per le telecamere

Il Comune mette sotto la lente i suoi tanti occhi elettronici. Lo fa con una serie di interventi di sistemazione che serviranno a verificare la presenza di telecamere fuori uso, ad accertare eventuali malfunzionamenti, a identificare i problemi e a risolverli, così da garantire la sicurezza dei lissonesi. Il municipio ha affidato lavori di manutenzione straordinaria e di monitoraggio sugli apparati di videosorveglianza esistenti in città: si tratta di opere per oltre 15mila euro che prevedono una ricognizione completa sugli apparecchi del sistema di controllo del territorio. Dopo le prime verifiche sono già emerse alcune disfunzioni, per cui si sono decisi interventi di ripristino più approfonditi. Sotto i ferri anche le strutture mobili di videosorveglianza presenti nell’area del cimitero.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?