Quotidiano Nazionale logo
11 apr 2022

Alessia Orro: pallavolista di serie A vittima di attenzioni morbose. Arrestato lo stalker

L'uomo era già finito in manette con le stesse accuse nel 2019, quando la palleggiatrice del Vero Volley e della Nazionale giocava a Busto Arsizio

dario crippa
Cronaca
Alessia Orro
Alessia Orro

Monza, 11 aprile 2022 - Perseguita una giocatrice di pallavolo di serie A, stella del Vero Volley di Monza e della Nazionale, da diversi anni. Nel 2019, quando la giocatrice, allora di 21 anni, militava nella squadra di Busto Arsizio, era stato già arrestato.

Ma questo non gli aveva impedito di rimettersi a perseguitare la giocatrice, Alessia Orro. Anche quando era stata acquistata dalla squadra di Monza, aveva ripreso a tempestarla di messaggi sui social e a seguirla non solo alle partite, ma pure agli allenamenti. Dopo essersi rivolta ai carabinieri della Compagnia di Monza, a cui ha sporto denuncia, gli uomini agli ordini del maggiore Emanuele D'Onofri hanno predisposto un sistema di controllo e vigilanza a tutela della vittima. Domenica pomeriggio la macchina dello stalker, un professionista di 55 anni della provincia di Novara, è stata individuata a Villasanta, nell'hinterland monzese, grazie alle telecamere di sorveglianza del Comune.

false
false

Dalla centrale operativa dei carabinieri è partita immediatamente la chiamata alle pattuglie,  che hanno intercettato l'uomo nei dintorni del palasport, l'Arena di Monza  e lo hanno arrestato per atti persecutori. Si attende l'udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?