Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Settemila visite per Ville Aperte E questo weekend si replica

Anteprima di primavera per dodici tra i monumenti più belli del territorio, tour guidati a 5 euro

cristina bertolini
Cronaca

di Cristina Bertolini

Ben 7000 visitatori hanno ammirato i tesori del territorio nel primo weekend di apertura di “Ville Aperte in Brianza“, una sorta di anteprima della storica edizione autunnale che quest’anno festeggia i vent’anni.

Oggi e domani si replica. L’edizione straordinaria primaverile del ventennale apre al pubblico 12 tra le più affascinanti ville di delizia che attirano un numero sempre crescente di visitatori. Ville Aperte Brianza, edizione primavera, si sviluppa lungo un itinerario di oltre 120 chilometri.

I siti coinvolti nell’iniziativa coordinata come sempre dalla Provincia Mb sono, oltre alla Reggia di Monza, Villa Borromeo D’Adda (Arcore), Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno), Palazzo Trotti (Vimercate), Villa Monastero (Varenna), Villa Cusani Tittoni Traversi (Desio), Villa Sormani Marzorati Uva (Missaglia), Villa Cagnola (Inverigo), Villa Arconati (Bollate), Villa Visconti Borromeo Litta (Lainate), Villa Antona Traversi e Chiesa di San Vittore (Meda), Villa Bernasconi (Cernobbio). Oggi sono aperte Villa Borromeo D’Adda (Arcore); Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno); la Reggia di Monza; domani aperte al pubblico ancora la Reggia di Monza e Palazzo Arese Borromeo, più Villa Cusani Tittoni Traversi (Desio); Villa Antona Traversi e Chiesa di San Vittore (Meda); Palazzo Trotti (Vimercate). Tra i punti di forza della manifestazione si segnalano gli itinerari, organizzati in collaborazione con le associazioni del territorio e le guide turistiche abilitate. Tra questi, oggi Palazzo Arese Borromeo propone “Senso Comune“, un percorso di inclusione e cittadinanza attiva per persone con disabilità.

Domani “Desio da scoprire“ offrirà un giro turistico della città, che toccherà Villa Tittoni, piazza Castello, il Santuario del Crocifisso, la Casa natale di Papa Pio XI, piazza Conciliazione, la Basilica San Siro e Materno con la salita al campanile. Tutte le informazioni sulle visite guidate e sugli itinerari sono prenotabili online sul sito web www.villeaperte.info, sulla app gratuita Ville Aperte in Brianza, scaricabile per iOS e Android. Biglietto 5 euro; accompagnamento curato da guide abilitate, da associazioni culturali, Pro loco e volontari. Sarà attiva una infoline ad hoc: il personale dedicato risponderà al numero 039.9752251. Offrono il patrocinio il ministero della Cultura; Camera di commercio di Milano Mb Lodi, Icom Italia, Touring Club Italiano, Fai Monza, Adsi (Associazione dimore storiche italiane), Aim (Associazione Interessi Metropolitani), Unpli (Unione nazionale Pro loco Italiane, Italia nostra Monza), Regis (Rete giardini storici). Sponsor principale per il terzo anno consecutivo BrianzAcque, a cui si aggiungono le società partecipate della Provincia Mb: Cem Ambiente e Bea (Brianza Energia Ambiente).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?