Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Seregno, folle fuga dai carabinieri per liberarsi della cocaina: preso

Un 23enne ha rischiato di investire i pedoni durante l'inseguimento. Alla fine è stato arrestato

I carabinieri di Seregno
I carabinieri di Seregno

Seregno (Monza), 6 maggio 2022 - Un giovane di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo un inseguimento a folle velocità in auto: il giovane, nordafricano, tentava di sfuggire a Seregno al controllo dei militari e liberarsi di alcune dosi di cocaina, con il rischio di investire diversi pedoni.

I militari di pattuglia lo hanno notato alla guida di una utilitaria lungo la strada. Quando hanno acceso il lampeggiante per invitarlo a fermarsi, lo hanno visto accelerare, gettare qualcosa dal finestrino e tentare la fuga. Nel tentativo di fuga il 23enne ha superato incroci e rotonde senza fermarsi, tra pedoni che hanno fatto appena in tempo a spostarsi prima di essere travolti, ma alla fine è stato fermato.

Recuperato anche il pacchettino con dentro tre dosi di cocaina, i carabinieri hanno proceduto con l'arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, reato per il quale era già stato arrestato a dicembre. Processato per direttissima, è stato posto ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?