Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 giu 2022

Sedie e lampade Le installazioni degli studenti

9 giu 2022
cristina bertolini
Cronaca

di Cristina Bertolini

Sedie, tavoli, installazioni per giochi all’aperto, lampade tavoli da giardino con sedute composite, arredi per la fermata dall’autobus e persino interni di camion. Sono tanti i prgetti proposti dagli studenti del studenti del liceo artistico Nanni Valentini, coinvolti nel Fuori salone del legno arredo, per realizzare oggetti e complementi d’arredo in compensato curvato. In seguito a un workshop condotto al designer Ottorino Piccinato, i ragazzi di 3’, 4’, 5’ del corso C di Design, la 3’H e 3’b di architettura hanno progettato le loro proposte.

Su 80 ragazzi partecipanti una commissione di esperti ha selezionato 20 lavori, esposti al Binario 7 (via Turati 8) fino al 13 giugno e presentati ufficialmente ieri, più altri 5 esposti a La Rinascente di Monza, da presentare sabato 11 alle 18. Il workshop si intitolava “Chi vuol esser Visionario?“ un approfondimento di creatività full immersion sul compensato curvato: idee, concetti e visioni per un design innovativo oltre la sedia" in collaborazione con l’Associazione Condominio Solutions, di cui fa parte lo stesso Piccinato: "Abbiamo scelto i giovani - spiega il designer - perché hanno la testa sgombra e la creatività non ancora condizionata da marketing, produzione, competitors e logiche di mercato.

Per aprire nuovi spazi creativi ci siamo rivolti ai ragazzi dai 16 ai 20 anni" La collaborazione con la scuola della Villa reale risale a molti anni prima quando era ancora un Istituto d’Arte: "Nel 1985 abbiamo avuto un collaboratore bravissimo, Giuseppe - ricorda Piccinato - il più valido che abbiamo mai avuto, nonostante avesse studiato in una scuola superiore e non in una prestigiosa università o scuola di design". Come spiega la professoressa Patrizia Simonelli, insegnante di design, ai ragazzi sono stati proposti ambienti (cucina camera, bagno, biblioteca, trasporti) invitandoli a progettare elementi che rendessero gradevole viverli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?