Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 set 2019

Corteo a Monza contro i tagli alla sanità

Stato di agitazione negli ospedali per gli accorpamenti con tagli del personale

28 set 2019
cristina bertolini
Il corteo del personale dell'azienda ospedaliera
Il corteo del personale dell'azienda ospedaliera
Il corteo del personale dell'azienda ospedaliera
Il corteo del personale dell'azienda ospedaliera

Monza, 28 settembre 2019 – Sindacati confederati e Rsu per la prima volta a plotoni affiancati questa mattina in un corteo provinciale che ha sfilato dal San Gerardo  per raggiungere il centro cittadino.

Oltre ai dipendenti dell’ASST Monza, erano presenti i lavoratori delle altre aziende sanitarie del territorio, dell’industria, i pensionati, per difendere il diritto alla salute. “Dall’inizio dell’anno - spiega Donato Cosi (NurSind) - l’importante carenza di organici in sanità sta mettendo a dura prova il mantenimento di servizi di qualità sul territorio”. “Sono solidale - commenta il senatore Roberto Rampi, unitosi alla manifestazione - sto raccogliendo elementi per preparare un’interrogazione parlamentare nei prossimi giorni”.

Le rappresentanze sindacali dell’Asst Monza hanno scritto agli assessori e ai consiglieri regionali brianzoli per chiedere un incontro. Da metà giugno, nella stessa azienda sanitaria è stato dichiarato lo stato di agitazione del personale

La direzione ha ovviato al problema accorpando i reparti di nefrologia, oncologia e gastroenterologia a Monza, con il mantenimento del numero dei posti letto, ma con una riduzione del personale.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?