Monza, rinnovo passaporto: apertura straordinaria per smaltire le lunghe liste d’attesa

Sabato 20 gennaio l’Ufficio Passaporti della Questura di Monza riceverà, solo su prenotazione, i cittadini che devono fare o rifare il documento per l’espatrio

Uffici passaporto della Questura di Monza aperto straordinariamente sabato 20 gennaio
Uffici passaporto della Questura di Monza aperto straordinariamente sabato 20 gennaio

Monza, 12 gennaio 2024 – Un'altra giornata di apertura straordinaria per fare il passaporto. L'ha programmata come oramai di consueto la Questura di Monza e della Brianza per alleggerire le lunghissime liste di attesa.

L'Open day è in programma sabato 20 gennaio dalle ore 8.00 alle ore 13.00 ed è aperto esclusivamente agli utenti prenotati, che dovranno essere, quindi, in possesso dell’appuntamento per il giorno previsto. La prenotazione dell’appuntamento potrà avvenire martedì 16 gennaio, data in cui saranno messi a disposizione, sul portale di prenotazione “PASSAPORTO ON LINE”, raggiungibile al link https://www.passaportonline.poliziadistato.it/ alla voce “APERTURE STRAORDINARIE”, 400 posti.

Ciascun utente, minori inclusi, dovrà presentarsi munito di appuntamento stampato, fotocopia del documento della carta d’identità, 2 foto, il contributo amministrativo di Euro 73,50, il versamento di euro 42,50 su c/c postale nr. 67422808 intestato al Ministero Economie E Finanze – Dipartimento Del Tesoro, il modulo di assenso firmato in originale dal genitore non presente, corredato della fotocopia della carta d’identità firmata in originale (qualora il richiedente sia un minore).

Si ricorda a tutta l’utenza che continuerà a essere garantito, presso l’Ufficio Passaporti della Questura di Monza e della Brianza, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00, uno sportello dedicato alle urgenze, cui potranno rivolgersi i cittadini, anche privi di appuntamento sull’agenda online, che hanno necessità di partire, per motivi di lavoro, studio, salute o turismo, nei 30 giorni successivi alla presentazione. Sarà necessario presentare la documentazione attestante l’urgenza, il biglietto aereo di partenza ovvero una valida prenotazione del viaggio.