Hanno lavorato con impegno e passione tanto che anche la giuria ha riconosciuto alla classe terza D della scuola primaria dell’istituto comprensivo "Manzoni", il primo premio del concorso "Adotta un Giusto" indetto dalla onlus Gariwo di Milano col Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L’obiettivo è promuovere una presa di coscienza dei principi che guidano un comportamento solidale eticamente responsabile. Al concorso hanno partecipato tutte le classi terze con elaborati grafici e testi poetici. I piccoli vincitori hanno lavorato sulla figura di Yusra Mardini, la giovanissima nuotatrice profuga siriana che nell’agosto del 2015 ha messo in salvo una ventina di rifugiati, tuffandosi in mare e trascinando a riva il barcone in avaria che li stava trasportando sull’isola di Lesbo. Yusra ha in seguito partecipato nella squadra dei rifugiati alle Olimpiadi di Rio del 2016. È stata proclamata Giusta tra le nazioni e le è stato dedicato un albero nel Giardino dei Giusti di Milano. La classe terza D è stata individuata come vincitrice della sezione "Testi – Elementari" grazie alle poesie degli alunni sull’eroico gesto compiuto dalla Giusta Yusra Mardini. La premiazione si terrà online in collegamento dall’aula, mercoledì 19 maggio alla presenza di tutti gli alunni.

Veronica Todaro