Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Petites etoiles premiate: hanno vinto a Barcellona

Le ragazze della scuola di danza monzese hanno trionfato agli Awards 2022. Ventidue danzatrici, età media 18 anni, con ben cinque coreografie sul podio

cristina bertolini
Cronaca
Le ventidue ragazze sono state ricevute in Municipio e premiate
Le ventidue ragazze sono state ricevute in Municipio e premiate
Le ventidue ragazze sono state ricevute in Municipio e premiate

di Cristina Bertolini

Premiate ‘Les Petites Etoiles‘ monzesei dopo il trionfo al “Barcellona dance awards 2022”. La danza monzese è oro agli Awards 2022 di Barcellona. In sala giunta ‘Les Petites Étoiles’ guidate dalla maestra Marzia Lorenzo hanno ricevuto una targa dal sindaco per i successi ottenuti a Barcellona, al concorso internazionale per scuole e gruppi di danza, il cui tratto principale è la spiccata vocazione teatrale. Hanno partecipato due gruppi per un totale di 22 ragazze, età media 18 anni, con ben cinque coreografie d’insieme tutte sul podio: premi modern, hip hop, dance fusion, videodance e contemporary.

Altre medaglie conquistate da allieve e allievi che hanno raggiunto importanti traguardi nelle proprie categorie. "Il risultato straordinario giunge quale ennesimo coronamento di anni di lavoro e di sacrifici" spiega la maestra, fra passione per la danza sin dalla più tenera età e doti atletiche. "Seguiamo i nostri allievi dai 3 anni - continua - stimolando in loro prima di tutto ritmo e musicalità. Nel tempo riusciamo a valorizzare tutti, secondo le proprie peculiarità".

La scuola che si allena dal 2001 nella palestra della scuola Puecher conta 400 allievi. Sono tutti diversi i ballerini de ‘Les petites etoiles’; chi è più forte farà il porteur sollevando le ragazze più esili e delicate, c’è chi salta, chi gira e chi è più portato per il floorwork per il contemporaneo. Tanti anche i talenti per l’hip hop che richiede grande controllo in ogni dettaglio. Il contributo di ciascuno arricchisce dunque le coreografie fatte spesso da oltre 20 ballerini, con i quali la maestra punta sulla composizione coreografica, creando disegni, prese e spostamenti. Per tutti la maestra Marzia Lorenzo (già allieva di Virginia Fumagalli), propone un approfondimento di danza classica a sostegno della tecnica modern.

Prossimo appuntamento la “All dance award” di Orlando (Florida) a novembre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?