Nuovi strumenti e automobili. La polizia locale si aggiorna

A Meda sarà più facile rilevare gli incidenti stradali

Nuovi strumenti e automobili. La polizia locale si aggiorna

Nuovi strumenti e automobili. La polizia locale si aggiorna

Polizia locale e protezione civile per la sicurezza di Meda. Nuovi strumenti per un servizio all’avanguardia. La polizia locale ha recentemente rafforzato il proprio parco auto con l’acquisto di una nuova Alfa Romeo Tonale. Spesa che riflette l’impegno della polizia locale nel disporre delle risorse necessarie per svolgere al meglio il proprio lavoro con serietà e qualità. Tra i compiti istituzionali della polizia locale di Meda rientra il rilievo di sinistri stradali. A supporto di questa particolare attività, l’acquisto di un avanzato sistema di rilievo dei sinistri stradali e di una telecamera ad alta risoluzione, necessari per procedere al rilievo con maggior facilità, garantendo un servizio migliore alla cittadinanza grazie all’immediata trasmissione di tutta la documentazione necessaria.

Al nuovo mezzo e ai sistemi avanzati, si aggiunge la fornitura di apparati radio trasmittenti modello POC, da utilizzare anche sui veicoli e collegati con la centrale operativa. Non solo, la fornitura di due motocicli rappresenta l’impegno dell’Amministrazione nel garantire efficienza ed efficacia degli strumenti a servizio dei cittadini. Si è pure resa necessaria una riqualificazione degli impianti semaforici, idonei a garantire e tutelare la regolare agibilità e accessibilità sull’intera rete stradale. Gli impianti sono stati attivati con dispositivi luminosi e con strumentazione per il controllo da remoto.

Sonia Ronconi