Monza, pitbull a guardia di cocaina e pistola: arrestato 35enne

Il cane era chiuso in camera da letto insieme alla droga e all’arma carica. L’uomo, accusato anche di resistenza, aveva con sé un proiettile da mitragliatrice della Nato

Un cane di razza pitbull

Un cane di razza pitbull

Monza, 28 luglio 2023 – Un uomo di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri a Monza, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio, possesso di arma clandestina e resistenza a pubblico ufficiale.

L'operazione è scattata all'alba quando i militari, impegnati nelle attività di contrasto allo spaccio di droga nel capoluogo, hanno perquisito l'interno dell'abitazione dell'uomo. Il 35 enne ha tentato di impedire ai carabinieri di entrare nella sua stanza da letto. Qui, oltre ad un pitbull 'di guardia', i carabinieri hanno scoperto 27 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e una pistola con caricatore contenente 6 colpi cal. 7x65, oltre ad un proiettile cal. 12.7 Nato (da mitragliatrice) già esploso. 

Approfondisci:

Mr Rizzus, il trapper monzese che minaccia Staffelli e sua figlia diventa sorvegliato speciale

Mr Rizzus, il trapper monzese che minaccia Staffelli e sua figlia diventa sorvegliato speciale
Approfondisci:

Droga dello stupro, costretta a fare sesso di gruppo: due arrestati

Droga dello stupro, costretta a fare sesso di gruppo: due arrestati