Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 gen 2022

Minibus e accoglienza non si pagano Il Comune di Ceriano azzera le rette

I servizi di trasporto scolastico saranno garantiti grazie agli stanziamenti straordinari del governo per il Covid

23 gen 2022
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti
Quest’anno lo scuolabus e il servizio di pre scuola saranno gratuiti

Scuolabus e pre-scuola gratis per questo anno scolastico, nessun bollettino da pagare per le famiglie cerianesi: è la decisione dell’Amministrazione comunale per andare incontro a chi ha figli in età scolare in questo momento in cui non mancano le difficoltà.

La Giunta ha deliberato l’applicazione di una parte degli stanziamenti straordinari disposti dallo Stato per affrontare l’emergenza Covid per azzerare la quota parte in carico alle famiglie dei costi per il trasporto scolastico e il servizio pre-scuola. Proprio in questi giorni vengono recapitate a domicilio le lettere che annunciano la novità. "Questa scelta – spiegano il sindaco Roberto Crippa e l’assessore all’Istruzione, Dante Cattaneo – è stata presa per venire incontro alle esigenze delle famiglie, in un periodo particolarmente difficile dal punto di vista sanitario, sociale ed economico".

Inoltre, è in fase di definizione l’acquisto e l’installazione in tutte le classi di nuovi dispositivi per la purificazione dell’aria, in modo da garantire ambienti più salubri per gli alunni, abbattendo in maniera considerevole i rischi di contagio da malattie respiratorie, Covid compreso.

"Si tratta di un ulteriore impegno messo in campo dall’Amministrazione comunale per garantire ambienti sempre più sicuri ai ragazzi che frequentano le scuole", sottolinea l’assessore Cattaneo.

Ga.Bass.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?