Medici in cattedra. Così l’Università diventa più vicina

MONZA Anche quest’anno l’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri ci Monza e Brianza pro...

Medici in cattedra. Così l’Università diventa più vicina
Medici in cattedra. Così l’Università diventa più vicina

Anche quest’anno l’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri ci Monza e Brianza prosegue la sua collaborazione con tre realtà scolastiche del territorio, offrendo, agli studenti interessati, un percorso formativo in vista della scelta di una facoltà scientifica in ambito sanitario. Fra i 300 licei classici e scientifici sparsi sul territorio nazionale, anche tre scuole di Monza e della Brianza (il liceo scientifico Paolo Frisi, il liceo delle scienze applicate Pino Hensemberger di Monza e il liceo Antonio Banfi di Vimercate) possono vantare il percorso di Potenziamento-orientamento in Biologia con curvatura biomedica.

Il progetto è nato nel 2017 dalla collaborazione tra la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici e il Ministero dell’ Istruzione, per gli studenti del triennio di liceo. "Da sempre sensibili alle tematiche relative alla formazione dei giovani – sottolinea il dottor Carlo Maria Teruzzi (in foto), presidente dell’ordine – abbiamo accolto l’idea di offrire la propria collaborazione ai licei che avevano vinto il bando indetto dal ministero dell’Istruzione". Partita nel 201920, la sperimentazione dura tre anni con un monte ore annuale di 50 ore, di cui 30 sono a carico dell’ordine: 20 nelle scuole e 10 di laboratorio, coordinate dalla dottoressa Silvana Torlasco, presso ospedali o strutture sanitarie convenzionate. Il progetto funziona. "Nel primo triennio – sottolinea la professoressa Roberta Sofi, insegnante dell’Hensemberger – su 20 studenti partecipanti, ben 15 hanno scelto facoltà con indirizzo affine al corso". Grazie alla prova di verifica somministrata al termine di ogni nucleo tematico, i ragazzi si rendono conto di che tipo di studio li attende nel caso scelgano la facoltà di Medicina. Questo progetto potrebbe far nascere in futuro un vero e proprio liceo Biomedico, propedeutico alle lauree in materia sanitaria.

C.B.