Luca Attanasio: Broken Dream, un podcast e tanti eventi. Chi era l’ambasciatore ucciso in Congo

Fino a domenica sono in programma diverse iniziative per ricordare il terzo anniversario della morte del diplomatico di Limbiate: dal videodocumentario Rai alla mostra “Luca, uno di noi”. A Salerno l’intitolazione di una strada

Luca Attanasio

Luca Attanasio

Limbiate (Monza e Brianza) – Fino a domenica, sono in programma diversi eventi e iniziative per ricordare il terzo anniversario dell’uccisione di Luca Attanasio, ambasciatore d’Italia in Congo, originario di Limbiate. Inoltre ci saranno anche un podcast e un videodocumentario prodotti dalla Rai. Oggi si è aperta la mostra che resterà visitabile fino a domenica 25 febbraio, in Villa Mella, dedicata alle opere del concorso artistico «Luca, uno di noi» a cura di Circolo Acli e Artisti in corso. La mostra sarà visitabile da lunedì a venerdì dalle 16,30 alle 18,30, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Mercoledì 21 febbraio, due convegni in ricordo di Luca Attanasio, uno a Palermo al mattino dalle 9, uno a Monza alle 21 a cura dell’Associazione Amici di Luca Attanasio.

L’appuntamento è in Sala Maddalena, via Santa Maddalena 7 con Marco d’Eramo, giornalista e saggista, modera Fabio Minazzi, Presidente Associazione Amici di Luca Attanasio. Giovedì 22 febbraio, anniversario della morte di Luca e del carabiniere di scorsa Vittorio Iacovacci e del loro autista Mustapha Milambo, alle 15,30 nel Cimitero Maggiore di Limbiate, in via Camposanto, ci sarà un momento preghiera alla presenza delle autorità istituzionali. Alle 18 sul sagrato Chiesa San Giorgio Martire, in via Piave, «Un pensiero per Luca», a cura del Gruppo Sportivo Oratorio San Giorgio, con letture e lancio di palloncini con cui voleranno i pensieri dedicati a Luca. Alle 18.30 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio Martire ci sarà la S. Messa in ricordo di Luca, celebrata dal cardinale Francesco Coccopalmerio.

Il 24 febbraio a Salerno sarà intitolata una via a Luca Attanasio. Mentre domenica 25 febbraio alle 16,30 in Villa Mella ci sarà la premiazione del concorso artistico «Luca, uno di noi», mentre alle 22 su Rai Uno verrà trasmesso «Broken dream», documentario dedicato all’ambasciatore Attanasio. Infine proprio da domani sarà disponibile sul canale RaiPlay Sound il nuovo podcast in otto puntate dal titolo «L’ambasciatore straordinario – Storia di Luca Attanasio», scritto e realizzato dalla giornalista Antonella Palmieri. Il racconto di un viaggio tra Europa e Congo, tra passato e presente, per ricordare l’ambasciatore di Limbiate.

Nel podcast si ripercorrono alcuni momenti della vita di Luca Attanasio, la sua infanzia, la sua adolescenza e i motivi che lo hanno spinto a lasciare Limbiate per dedicarsi alla carriera diplomatica. A tessere il racconto ci sono Zakia Seddiki, la moglie di Luca, i genitori Salvatore e Alida, e gli amici più cari che ne hanno tracciato la biografia.