L’anteprima del Motor Show e le prospettive al volante

A Monza, anteprima del MIMO Milano Monza Motor Show 2025 con esibizione di Ferrari, McLaren, Lamborghini, Porsche e Aston Martin in piazza Trento e Trieste. L'evento principale si terrà a settembre a Torino, mentre a giugno a Monza e Milano si svolgerà la quarta edizione con esposizioni e hot lap in pista. Presentata la hypercar 777, prototipo unico da 7 milioni di euro.

L’anteprima del Motor Show e le prospettive al volante

L’anteprima del Motor Show e le prospettive al volante

Ferrari, McLaren, Lamborghini, Porsche e Aston Martin sono rimaste in car display nel centro di Monza, in piazza Trento e Trieste, per la gioia di appassionati e curiosi. Una anteprima dell’edizione 2025 del MIMO Milano Monza Motor Show, che quest’anno ha dovuto disertare l’appuntamento all’autodromo per i lavori (ormai in dirittura d’arrivo) su pista e sottopassi chiesti dalla Formula 1. A settembre ci sarà il Motor Show a Torino (che nel 2025 tornerà a fare coppia con l’evento di Monza). La macchina organizzativa per Monza, comunque, è già in moto. L’appuntamento con la quarta edizione del “salone“ sarà dal 27 al 29 giugno a Monza e Milano, tra paddock e circuito, e vedrà tutte le sfumature della passione per le quattro ruote rappresentate da sfilate, esposizione e hot lap in pista di novità di prodotto delle case automobilistiche, supercar, prototipi unici.

E hypercar, come la 777, il bolide “scolpito“ nel vento del Tempio della velocità in soli 7 esemplari da 7 milioni di euro: si tratta del primo marchio automobilistico con base proprio all’autodromo di Monza. "Siamo ancora nella fase progettuale, abbiamo fatto un primo prototipo dinamico di stile – fa il punto Andrea Levy (nella foto), presidente del Motor Show – . Potrebbe vedere la luce nel 2026. Alla quinta edizione di MIMO".

M.Galv.