Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

La passione per la birra diventa una start up

Tre giovani intraprendenti e un’idea: diffondere la conoscenza del settore attraverso corsi e incontri

I tre fondatori della start up Paneliquido, che ora punta ad assumere 20 persone
I tre fondatori della start up Paneliquido, che ora punta ad assumere 20 persone
I tre fondatori della start up Paneliquido, che ora punta ad assumere 20 persone

Si chiama Paneliquido ed è una nuova start up del mondo della birra. È nata durante il lockdown e ora si trasforma in un calendario di appuntamenti per parlare a un vasto pubblico della buona birra artigianale italiana.

La nuova realtà specializzata nella divulgazione del mondo della birra artigianale è stata fondata dai comaschi David Marelli, Paolo Ghirimoldi e dal brianzolo Luca Casati. I primi due vengono dall’esperienza decennale dell’organizzazione di eventi, Luca è giudice internazionale specializzato nel mondo della birra artigianale italiana.

"Nell’aprile 2020, dopo avere visto svanire davanti ai nostri occhi il lavoro di una vita e con la prospettiva di avere perso un intero anno di lavoro, non ci siamo lasciati andare alla disperazione e abbiamo lavorato sodo per costruire un nuovo format – raccontano –. Dopo molti mesi a progettare, abbiamo lanciato Paneliquido, abbiamo già assunto tre persone e per l’estate ne assumeremo altre 20".

Le professionalità richieste sono la disponibilità a lavorare nei weekend, la predisposizione al lavoro in mezzo alla gente e la voglia di imparare tutto per quanto riguarda la birra artigianale, che rispetto alla birra tradizionale cambia radicalmente come tipologia di prodotto e modalità di mescita. Il goal della startup sarà quello di diventare un punto di riferimento per tutti gli appassionati di birra artigianale nel Nord Italia partendo dalla Lombardia. Il calendario degli eventi è già costruito: in Brianza gli appuntamenti sono dal 20 al 22 maggio a Seregno, dal 10 al 12 giugno a Biassono, dal 17 al 19 giugno a Carate. Per info e contatti: david.marelli@paneliquido.it.

Veronica Todaro

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?