La musica classica incontra i brani dei compositori moderni

Tre concerti di musica classica, pop, dixieland e banda in Brianza: Giovedì a Sovico, Sabato a Lissone e Vedano. Ingresso libero. Premio Luigi Cazzaniga a Sovico.

La musica classica incontra i brani dei compositori moderni
La musica classica incontra i brani dei compositori moderni

La grande classica, i brani dei compositori moderni per un giro del mondo, la musica per banda e l’energia trascinante del dixieland virato in chiave natalizia. Tre concerti per tutti i gusti e gli ascolti lungo la settimana in Brianza. A Sovico giovedì alle 21 sul palco del cinema Nuovo di via Baracca salirà il Corpo Musicale Giuseppe Verdi diretto da Laura Rigamonti, con un programma che mescolerà autori contemporanei e del passato, intrecciando classica e pop. Si potranno così ascoltare pagine di Tchaikovsky e del compositore ucraino Mykola Leontovyc, degli americani David Holsinger e Don Gillis, del giapponese Satoshi Yagisawa, dello spagnolo Ferran Ferran e dell’olandese Johan De Meij. Nel corso della serata verrà anche consegnato il Premio Luigi Cazzaniga, la benemerenza in memoria del sovicese ucciso nel 1995 nello Zaire mentre svolgeva opera di volontariato internazionale e che viene assegnata dal Comune. A Lissone, invece, sabato dalle 16 la zona di piazza Libertà e le strade del centro storico saranno animate da un concerto itinerante della Dixie Christmas Marching Band, talentuoso e divertente ensemble formato da musicisti provenienti dalle più svariate esperienze, ma accomunati dalla passione per il jazz di New Orleans, il cosiddetto dixieland. La band suonerà i pezzi migliori del repertorio dixie, con l’aggiunta di alcuni brani tipicamente natalizi.

L’iniziativa è promossa dal Comune insieme alla sezione cittadina di Confcommercio. In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a domenica mattina, dalle 9.30 alle 12.30. Sempre sabato, alle 21 a Vedano tornerà protagonista una banda, con il Corpo Musicale San Luigi che nella palestra di via Italia darà vita al suo classico “Concerto di Natale“, per un viaggio tra musica e ricordi con i brani della tradizione. Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

F.L.