Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 gen 2022

La Casa della comunità aprirà anche a Seregno

Il piano provinciale prevede che venga ristrutturato a questo scopo l’ospedale. Trabattoni Ronzoni

29 gen 2022

Anche Seregno avrà la sua Casa della Comunità. I tempi sono ancora da definire, ma il piano provinciale per l’attuazione della riforma sanitaria prevede che anche l’ospedale Trabattoni Ronzoni venga attrezzato per offrire questo servizio ai cittadini. A rivelarlo è l’amministrazione comunale che, dopo avere assistito all’inaugurazione dell’Ospedale di Comunità e della Casa della Comunità a Giussano, avvenuta giovedì 20 gennaio, ha voluto tranquillizzare i propri cittadini. Proprio una settimana fa, infatti, era stato spiegato che la Casa della Comunità (centro che riunisce servizi ambulatoriali specialistici, punti assistenza per le fragilità, l’ambulatorio infermieristico di comunità), avrebbe garantito un servizio per un bacino di utenza di 71mila abitanti, ovvero per le realtà di Giussano e di Seregno. "È l’inizio della declinazione di un modello di assistenza sanitaria meno incentrato su grandi ospedali e più adeguato per dialogare con il territorio – afferma il sindaco Alberto Rossi –. Un modello che noi condividiamo e sosteniamo". E che in futuro sarà replicato in città. "Una Casa della Comunità ha già una definita ed individuata collocazione individuata nella palazzina a fianco dell’ospedale Trabattoni Ronzoni – spiega Laura Capelli, assessora alle Politiche sociali –. Prima dell’attivazione, però, occorrono importanti interventi strutturali ed impiantistici, già progettati e con risorse finanziarie già individuate". Quanto affermato dall’amministrazione comunale trova subito conferma. "La Casa della Comunità di Giussano – spiega Guido Grignaffini, direttore sanitario della Asst Brianza – è un primo passo nel percorso di potenziamento della rete territoriale, che a regime vedrà 14 strutture attivate sul territorio della nostra Asst della Brianza. Tra le altre, il piano di lavoro prevede l’attivazione di una Casa della Comunità all’interno del presidio Trabattoni Ronzoni di Seregno, attraverso la ristrutturazione della palazzina di direzione sanitaria. I lavori di ristrutturazione, finanziati con le risorse del PNRR, consentiranno di valorizzare il ruolo del presidio ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?