Come aprire bar e ristoranti

Aperte le iscrizioni per il corso Sab, somministrazione alimenti e bevande, con partenza prevista a febbraio al Centro di formazione...

Come aprire bar e ristoranti
Come aprire bar e ristoranti

Aperte le iscrizioni per il corso Sab, somministrazione alimenti e bevande, con partenza prevista a febbraio al Centro di formazione professionale “Sandro Pertini“ di Seregno. Il corso serve a conseguire l’idoneità a poter aprire un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande comprese quelle alcoliche di qualsiasi gradazione. Per poter accedere occorrono la maggiore età e il diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media). Per gli stranieri: capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana e permesso di soggiorno, titolo di studio con traduzione consolato italiano nel paese di provenienza. Il corso, della durata di 130 ore, che si terrà due/tre volte alla settimana con frequenza serale, punta su merceologia alimentare, conservazione e preparazione degli alimenti, l’autocontrollo e la procedura Haccp, salute e sicurezza sul lavoro, l’informazione e la tutela del consumatore, prodotti carnei, ittici e bevande, legislazione del commercio e la somministrazione, legislazione sociale e diritto del lavoro, legislazione fiscale, il progetto e l’organizzazione aziendale, l’amministrazione aziendale, la gestione delle risorse umane, marketing e tecniche di vendita. Al termine è previsto un test finale dinanzi alla commissione preposta dalla Camera di Commercio competente. In caso di esito positivo verrà rilasciata l’abilitazione alla successiva iscrizione presso la Camera di Commercio, valida su tutto il territorio nazionale. Iscrizioni e informazioni: Laura Confalonieri, l.confalonieri@afolmb.it, tel. 0362/862185.

Veronica Todaro