Bernareggio, precipita in cantiere: muratore di 64 anni è gravissimo

L’artigiano, residente a Carnate, è caduto dal primo piano di una villetta in via di ristrutturazione

L'uomo è ricoverato in condizione disperate

L'uomo è ricoverato in condizione disperate

Bernareggio (Monza e Brianza), 16 gennaio 2024 – Un volo di quattro metri. Un uomo di 64 anni gravissimo, portato in codice rosso all’ospedale di Vimercate. Incubo a Bernareggio. Durante i lavori di ristrutturazione di una villetta, un muratore, titolare di una ditta individuale, è precipitato dal primo piano dell’edificio. La dinamica esatta dell’infortunio è ancora al vaglio degli inquirenti, ma sembrerebbe tutto dovuto a una caduta accidentale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri agli ordini del capitano Giuseppe Della Queva. La vittima, S.M., di Carnate, classe 1960, è stata trasportata in prognosi riservata in ospedale in codice rosso dall’elisoccorso. È ora ricoverata nel reparto di neurorianimazione in prognosi riservata. Le sue condizioni al momento sarebbero disperate.