L'auto che ha investito i pedoni
L'auto che ha investito i pedoni

Monza, 6 ottobre 2018 - Tragico incidente, nella notte tra venerdì e sabato, nelle vicinanze di Bellusco, in provincia di Monza e Brianza. Due persone sono state travolte e uccise da un'auto mentre percorrevano a piedi la Strada provinciale 2. E' stato rintracciato un terzo uomo che era con loro e che i carabinieri stavano cercando: è illeso. Alla guida della vettura che ha travolto i pedoni una ragazza di 21 anni di Ornago, risultata positiva al test per l'alcol. per questo, è stata arrestata e posta ai domiciliari per omicidio stradale.

Le vittime sono cittadini marocchini residenti a Cornate d'Adda: Aziz Oukhanekch, 38 anni, e di Youssef Oujaa, 33 anni. Due ore prima erano a bordo di un'auto, una Seat Ibizia, che era stata controllata dai carabinieri del Nucleo radiomobile che avevano sospeso la patente al conducente in quanto ubriaco. Quest'ultimo, un nordafricano 29enne, domiciliato nel Milanese, è il terzo giovane che inizialmente non si trovava e che ora dovrà spiegare che cosa sia accaduto successivamente, per ricostruire come e perché i suoi due amici si siano trovati a camminare lungo la stessa strada, per essere poi travolti e uccisi dalla Lancia Y guidata dalla 21enne.