Automobile si scontra, cappotta e ne centra altre 3 parcheggiate

Incidente a Lissone: cinque veicoli coinvolti, nessun ferito grave. Utilitaria si ribalta dopo scontro con auto uscita dall'ospedale. Soccorsi immediati.

Automobile si scontra, cappotta  e ne centra altre 3 parcheggiate
Automobile si scontra, cappotta e ne centra altre 3 parcheggiate

Cinque veicoli coinvolti ma per fortuna nessun ferito grave.

È lo spettacolare incidente avvenuto ieri mattina in via monsignor Bernasconi: tutto è successo quando un’utilitaria si è scontrata con un’altra auto che stava uscendo dall’ospedale e si è ribaltata su sé stessa, finendo per carambolare contro altre 3 vetture che erano parcheggiate lungo la strada, per terminare poi la corsa a pochi centimetri da un’ulteriore macchina ferma in sosta, salvatasi per un soffio dal tamponamento.

Fortunatamente nessuno dei due guidatori coinvolti ha riportato gravi conseguenze: sono stati entrambi soccorsi in codice verde.

L’incidente è capitato poco prima delle 10, proprio all’altezza dell’ospedale cittadino che ospita anche la sede degli istituti clinici riabilitativi Maugeri.

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dagli agenti della polizia locale intervenuti sul posto, un’utilitaria, guidata da un ragazzo e che stava viaggiando in direzione di via San Giorgio, ha urtato un’altra auto che usciva dall’ospedale: l’impatto è stato forte e dopo la collisione l’utilitaria si è cappottata, andando quindi a sbattere contro 3 mezzi parcheggiati, rischiando pure di centrare un quarto veicolo.

Immediato l’arrivo dei soccorsi, con un’autopompa dei vigili del fuoco e l’ambulanza. Dopo lo scontro diverse persone si sono riversate in strada, gente comune e personale dell’ospedale, molti per controllare se tra le auto tamponate ci fosse anche la propria.

Fabio Luongo