Allerta gialla a Monza, domani pioggia e raffiche di vento: il sindaco chiude il Parco e i Giardini Reali

Maltempo in Brianza, con ordinanza urgente il primo cittadino ha vietato l’accesso alle aree verdi per il rischio caduta di alberi e rami

Parco Monza

Parco Monza

Monza, 2 marzo 2024 – Allerta gialla, chiude il Parco di Monza. Con un’ordinanza urgente il sindaco Paolo Pilotto ha disposto la chiusura del Parco di Monza e dei Giardini Reali per la giornata di domani, domenica 3 marzo. La decisione è stata presa a seguito del comunicato di allerta gialla emesso dalla Protezione Civile Regionale e delle previsioni meteo che confermano precipitazioni continue anche nella giornata di domani, per di più unite a raffiche di vento che  potrebbero provocare la caduta di rami e alberi all’interno dell’area verde. Il timore è che possano ripetersi scene già viste in passato, quando diverse persone sono rimaste ferite dalla caduta di rami.

In via precauzionale, dunque, il primo cittadino ha scelto di tenere chiuse le aree verdi fino al termine dell’alllerta meteo in Brianza. Intanto in Lombardia è attesa una delle nevicate più intense degli ultimi 10-20 anni nel Nord Italia. Il primo week-end di marzo sarà nel segno della neve. Sono infatti previsti fino a 150 centimetri in 24 ore, in particolare nel Piemonte Settentrionale e in Valle d’Aosta orientale. Il picco del maltempo è previsto per domani, domenica 3 marzo. E la Lombardia non farà eccezione.

Lunedì 4 marzo ancora qualche fiocco bianco, previsto però solo in alta quota (oltre i 1.700 metri), mentre da martedì 5 il tempo sarà in lieve miglioramento.