Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 nov 2021
cristiana mariani
Moda
28 nov 2021

Morto Virgil Abloh, chi era il genio di Off White

Dalla cultura skate sino alla creazione del brand di moda, passando per l'incontro con Kanye West

28 nov 2021
cristiana mariani
Moda
featured image
Virgil Abloh
featured image
Virgil Abloh

Off White, ovvero senza barriere. Proprio la caduta di tutte le sovrastrutture era il filo conduttore della creatività di Virgil Abloh, genio della moda scomparso a 41 anni a causa di un tumore. Abloh era una delle stelle più luminose della moda internazionale tanto da aver ammaliato anche Louis Vuitton, maison che lo ha voluto come direttore creativo. Ma la sua vera creatura era proprio Off White, brand di moda giovane che nel giro di pochi anni ha conquistato l'attenzione di milioni di giovani in tutto il mondo. 

Nato a Rockford nell'Illinois nel 1980, Virgil Abloh si è prima laureato in Ingegneria Civile alla University of Wisconsin Madison, ha conseguito un master in Architettura all’Illinois Institute of Technology. Una creatività del tutto particolare, quella di Virgil Abloh. Una creatività capace di bucare le convenzioni e di catturare i gusti dei giovanissimi. Diventando iconica. Come è diventato iconico il marchio Off White. Fondamentale per la carriera dello stilista è stato nel 2003 l'incontro con il rapper e produttore discografico Kanye West. Proprio lui era rimasto affascinato dalle sue idee e gli aveva chiesto di disegnare il suo merchandising. Proprio quello è stato il trampolino di lancio che ha mandato il genio di Abloh in orbita.  Lo stilista fonda Off White nel 2012 e nel 2013 il brand ha presentato per la prima volta le collezioni uomo e donna, sfilando durante la Paris Fashion Week nel 2015.  Proprio in quell'anno, Louis Vuitton si accorge di lui: Abloh nel 2015 è tra i finalisti del LVMH Prize. Ed ecco che poco dopo la maison lo vuole come direttore creativo della linea uomo. Un sogno, come lo aveva definito lo stesso Abloh. Un sogno che, purtroppo lo stilista non ha potuto vivere fino in fondo a causa del tumore che lo ha stroncato a soli 41 anni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?