ROBERTA RAMPINI
Economia

Il Gruppo Bracco sbarca a Mind, il distretto dell’innovazione che sorgerà sull’area ex Expo

Il gruppo leader mondiale nella diagnostica per immagini si insedierà negli spazi del Village North

Diana Bracco

Diana Bracco

Milano – Il Gruppo Bracco, leader mondiale nella diagnostica per immagini, porta la medicina del futuro in Mind. L’annuncio del nuovo ingresso nel distretto dell’innovazione che sta sorgendo sull’area ex Expo, tra Milano e Rho, è stato dato in occasione della prima edizione della Mind innovation week.

Lo storico brand delle scienze della vita Made in Italy si insedierà negli spazi del Village North che aprirà a settembre 2023. "Per il nostro gruppo essere in Mind è un passo importante, che abbiamo voluto sottolineare organizzando un evento per parlare del futuro della salute come intreccio tra diagnostica e innovazione – afferma Diana Bracco, presidente e ceo del Gruppo Bracco –, l’imaging ha un ruolo sempre più centrale per lo sviluppo della medicina di precisione e della diagnostica precoce di tante patologie ed è anche uno dei pilastri delle strategie di prevenzione, cura e assistenza dei sistemi sanitari di tutto il mondo".

La scelta del Gruppo Bracco fa seguito a quella di altri importanti realtà nel settore, come Astrazeneca, Rold, Illumina, Bio4dreams, Eon, Fadoi, Extend di Cdp, Diesse Technologies. "L’ingresso di Bracco rappresenta una leva strategica importante che contribuisce ad alimentare l’ecosistema di ricerca e innovazione in ambito medico del distretto – commenta Andrea Ruckstuhl, head of Italy and Continental Europe di Lendlease, che gestisce l’area – è un ulteriore segnale dell’importanza e dell’attrattività del distretto". 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro