Angelo Crespi nominato direttore della Pinacoteca di Brera

L’attuale presidente del museo Maga di Gallarate è stato anche consigliere del ministro Sandro Bondi dal giugno 2008 al marzo 2011

Angelo Crespi
Angelo Crespi

Milano – Angelo Crespi è stato nominato direttore della Pinacoteca di Brera. L’attuale presidente del Museo Maga di Gallarate, nonché ex direttore del settimanale di cultura “Il Domenicale” del Sole 24 Ore ed ex consigliere del ministro Sandro Bondi, è stato indicato dal ministro Gennaro Sangiuliano nell'ambito della terna proposta dalla Commissione giudicatrice (che comprendeva anche Beatrice Bentivoglio-Ravasio e Simone Verde, che va agli Uffizi) al termine dell’esito della selezione pubblica internazionale per il conferimento dell'incarico di direttore dei musei italiani di prima e di seconda fascia.

Crespi è nato a Busto Arsizio nel 1968. Giornalista, saggista, critico d’arte e curatore di mostre, è stato anche presidente presidente del Centro Internazionale d'Arte e di Cultura di Palazzo Te, nonché componente del cda di importanti istituzioni culturali italiane quali Fondazione Triennale, Permanente e Piccolo Teatro di Milano.

Il suo ultimo libro è “Nostalgia della bellezza. Perché l’arte contemporanea ama il brutto e il mercato ci specula sopra” (Giubilei Regnani editore, 2021).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro