ANDREA GIANNI
Cultura e Spettacoli

Mandelli e Biggio, ‘I soliti idioti’ al Bar Basso

Lo storico locale milanese teatro di un nuovo sketch della celebre sitcom

La registrazione dello sketch de i soliti idioti al Bar Basso

La registrazione dello sketch de i soliti idioti al Bar Basso

Milano – Ruggero De Ceglie, il personaggio interpretato da Francesco Mandelli nella celebre sitcom 'I soliti idioti', è comparso al Bar Basso a Milano, probabilmente per le riprese di un nuovo sketch. Per l'occasione l'area esterna del locale è stata transennata, tra gli sguardi incuriositi dei passanti.

Non è la prima volta che il Bar Basso, storico locale in via Plinio, 39 noto anche per l'invenzione del cocktail Negroni sbagliato, diventa set per la serie comica lanciata nel 2009 su MTV. In passato ospitò anche la scena di una colazione, in una della puntate giocate sul contrasto tra l'autoritario e rozzo Ruggero e il figlio Gianluca, interpretato da Fabrizio Biggio. Un ragazzo sensibile e impacciato spinto dal padre a compiere azioni azzardate, e lasciato sempre in mezzo ai guai. Dalla sitcom, di grande successo, sono nati anche due film, usciti nelle sale nel 2011 e nel 2012.

Dopo un divorzio lungo dieci anni, di recente il duo comico si è ricomposto per un tour estivo nelle città italiane. I Soliti Idioti hanno dato vita a personaggi iconici e sfacciati, che rappresentano in maniera grottesca la vita quotidiana dell’italiano medio attraverso stereotipi e archetipi fissati nel tempo. Tantissime le maschere proposte da Biggio e Mandelli diventate dei cult della comicità italiana creando tormentoni, come gli sketch fra padre e figlio.