MARIANNA VAZZANA
Cronaca

Milano, lo youtuber Corse devasta un locale con due amici: vetrine rotte e uno spacca il naso al barman

L’episodio è avvenuto al Monkey, in zona Repubblica. Hanno ferito una cliente e due di loro portavano dei coltelli serramanico

"Due persone finite al pronto soccorso: un dipendente del locale a cui è stato rotto il naso con un pugno e una cliente che ha riportato lividi un po' ovunque e che ha dovuto indossare il collare. Per non parlare dei vetri sfondati a pugni e dell'urina nel secchio della pattumiera in bagno". Lo scrive su Instagram il titolare del locale "Monkey", Stefano Scopa, in zona Repubblica che si è trovato a dover gestire una situazione difficile la notte tra venerdì e sabato, come si vede in un video girato dai dipendenti del locale.

"Ancora – sottolinea il titolare – stiamo aspettando pubbliche scuse da questi individui. Consiglio mio: smettete di seguire certi personaggi". Sì, perché tra i responsabili ci sarebbe Corse (319mila iscritti su Youtube e 95,6mila su Instagram dove è conosciuto come prontosoccorse), di 24 anni. Stando a quanto ricostruito dalla polizia intervenuta, sabato intorno alle due un gruppetto formato da tre ragazzi ha aggredito un barman e una cliente e mandato in frantumi il vetro di una portafinestra.

Corse, di 24 anni, che ha precedenti di polizia, avrebbe litigato con il barman insieme a un amico di 22, pure lui youtuber, colpendolo con un pugno. I problemi, stando al racconto dei presenti, sono cominciati dopo che i due hanno iniziato a spaccare bottiglie di vetro. Ferita anche una cliente intervenuta in difesa del dipendente.

Il barista è stato accompagnato al pronto soccorso e non ha ancora sporto denuncia. Corse è stato intanto denunciato perché aveva addosso un coltello. L'altro ragazzo del gruppo, di 23 anni, è stato invece indagato per aver danneggiato la portafinestra.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro