Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Corso Buenos Aires, violenza sessuale in pieno giorno: vittime due donne di 52 e 57 anni

Arrestato un 25enne, poco prima aveva molestato una terza persona. L'uomo ha cercato di evitare l'arresto colpendo con calci e pugni i carabinieri

nicola palma
Cronaca
Carabinieri
Carabinieri

Milano, 27 marzo 2022 - Ha palpeggiato con violenza due donne che stavano passeggiando in corso Buenos Aires tra le migliaia di persone in giro per shopping. Per questo, ieri pomeriggio i carabinieri della pattuglia mobile di zona della Compagnia Monforte, guidati dal maggiore Silvio Maria Ponzio, hanno arrestato per violenza sessuale continuata e resistenza a pubblico ufficiale un venticinquenne originario del Mali, già noto per precedenti per violenza privata, molestia o disturbo alle persone, evasione e spaccio, nonché destinatario di un Daspo urbano di un anno dalla Stazione Centrale emesso dalla Questura il 24 febbraio.

I militari, intervenuti dopo una chiamata al 112, hanno fermato l'uomo in corso Buenos Aires mentre stava trattenendo con forza una passante, palpeggiandole il seno. L’uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica verosimilmente dovuta all’uso di stupefacenti, si è scagliato con veemenza contro i militari nel tentativo di divincolarsi, spintonandoli e colpendone uno con calci e pugni; è stato necessario l'intervento di altre pattuglie del Radiomobile per bloccarlo. I successivi approfondimenti investigativi hanno consentito di accertare, anche grazie alle dichiarazioni di alcuni testimoni, che il maliano, poco prima, aveva fatto lo stesso con un’altra donna, afferrandola da dietro e toccandole il seno per poi darsi alla fuga. Le vittime, identificate in un’italiana di 57 anni e in una romena di 52, sono state accompagnate in caserma per sporgere denuncia e sono state invitate a rivolgersi a un centro antiviolenza. L’arrestato è stato portato a San Vittore in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?