Ruspe al lavoro in via Adriano dopo le opere di bonifica
Ruspe al lavoro in via Adriano dopo le opere di bonifica
Il cantiere per il prolungamento del tram 7, atteso da anni dai cittadini, da lunedì è in via Adriano. "Finalmente i lavori", hanno annunciato sulla pagina Facebook gli abitanti riuniti nel gruppo Quartiere Adriano-The Page. Il Comune precisa che già un anno fa erano partiti gli interventi di bonifica dei terreni sottostanti (che...

Il cantiere per il prolungamento del tram 7, atteso da anni dai cittadini, da lunedì è in via Adriano. "Finalmente i lavori", hanno annunciato sulla pagina Facebook gli abitanti riuniti nel gruppo Quartiere Adriano-The Page. Il Comune precisa che già un anno fa erano partiti gli interventi di bonifica dei terreni sottostanti (che proseguiranno) e che ora si è aperto anche il cantiere per l’infrastruttura vera e propria, che porterà la corsia con i binari. Il progetto è stato realizzato da MM e prevede che la metrotranvia 7, che oggi arriva a Precotto, prosegua fino a via Adriano all’altezza di via Vipiteno. In un secondo momento arriverà anche il tratto fino a Cascina Gobba. È prevista anche la pista ciclabile oltre alla sistemazione degli incroci di via Tremelloni con via Anassagora, via Ponte Nuovo e alla realizzazione di un anello stradale per migliorare la circolazione complessiva. Il progetto è inserito nel più ampio intervento di riqualificazione urbana del quartiere Adriano finanziato dal Governo con 18 milioni di euro dei quali 7,9 destinati al prolungamento della linea metrotranviaria che costituiscono la metà dei costi, l’altra metà è coperta dal Comune che si occupa interamente anche delle bonifiche. Nel loro "promessometro", che monitora i cantieri della zona calcolando gli eventuali ritardi nei lavori, i cittadini avevano già fatto presente che "il prolungamento nel tratto Adriano-Vipiteno, promesso entro l’estate 2021, probabilmente arriverà entro l’anno successivo. Mentre per il servizio fino a Cascina Gobba, atteso da 15 anni, non ci sono previsioni". Giulio Mondolfo aggiunge: "Speriamo che i lavori ora procedano secondo il cronoprogramma".

M.V.