Striscione e fiori per Benny e Gigi: "Sempre con noi"

Due ragazzi hanno perso la vita in un incidente stradale a Milano. Amici e familiari ricordano con rose, lumini e uno striscione i due giovani, Bennardo Pagano e Luigi Giallonardi, con un cuore azzurro e le firme. Un ultimo saluto sui social: "Riposate in pace amici miei. Vivrete in eterno".

Striscione e fiori per Benny e Gigi: "Sempre con noi"

Striscione e fiori per Benny e Gigi: "Sempre con noi"

"Ciao Benny, ciao Gigi. Sempre con noi". La scritta è su uno striscione sistemato sul ponte di viale Forlanini, a pochi passi dal luogo dell’incidente che all’alba di mercoledì 1° novembre ha spezzato la vita a due ragazzi: Bennardo Pagano, Benny, 24 anni compiuti lo scorso 24 gennaio, originario di Napoli, e Luigi Giallonardi, di due anni più grande, nato a Giulianova, in provincia di Teramo. Per loro anche rose bianche e rosse e lumini appesi a un palo, accanto alle foto dei volti. In macchina, la notte della tragedia, c’erano altri quattro amici reduci dalla serata appena trascorsa al locale “The Beach“ di via Corelli, che si sono salvati: erano tutti e sei su una Peugeot 208. Le altre due vetture coinvolte sono una Golf e un’Opel Grandland. Gigi, che era al volante, è morto sul colpo, mentre Benny, seduto dietro di lui, è stato soccorso mentre era in condizioni critiche ed è deceduto durante il tragitto in ospedale.

"Siamo sconvolti", ha commentato un amico della comitiva che aveva trascorso con loro la serata di Halloween al locale: tutti insieme per festeggiare il compleanno di un amico. Benny, di professione assicuratore, "portava sempre allegria". E quella notte si era dipinto il viso in occasione dei festeggiamenti postando un ultimo selfie su Instagram. Gigi invece era un pizzaiolo. "Un ragazzo volenteroso, pieno di vita".

Sullo striscione che gli amici hanno voluto dedicare loro c’è anche un cuore azzurro e le firme. Su Instagram, un amico aggiunge: "Riposate in pace amici miei. Vivrete in eterno".

M.V.