Sfida artistica a Milano: Petralia vs De Wan

Due artisti, Roberto De Wan e Andrea Petralia, si sfidano in una mostra al Castello di Piea d'Asti fino al 15 ottobre. Petralia rappresenta l'immagine classica rivisitata, mentre De Wan racconta il suo vissuto con potenza espressiva carica di spiritualità. Per info: dewanmilano.it.

Sfida artistica fra Petralia e De Wan

Sfida artistica fra Petralia e De Wan

Una gara a colpi di tavolozza, tele e colori. È una ssida fra due amici quella di Roberto De Wan e Andrea Petralia, ospitata al castello di Piea d’Asti, già censito come area museale. Le opere dei due artisti saranno in competizione fino al 15 ottobre. Andrea Petralia, diplomato all’Accademia di Belle Arti a Catania e presso lo Ied a Milano, ha vinto il Compasso d’Oro nel 1994 e si è distinto in svariate e prestigiose esposizioni anche all’estero. "Sostanzialmente - dicono gli organizzatori - Petralia rappresenta il poeta dell’immagine classica rivisitata dalla quale traspare la saggezza e la profondità del suo animo mediterraneo". Roberto De Wan ha frequentato invece lo studio del pittore surrealista Pontecorvo durante gli studi liceali a Torino dove si è laureato in Scienze Politiche. Già docente presso l’Accademia di Belle Arti di Cuneo e fashion designer, quest’anno il pittore vanta otto diverse esposizioni, fra le quali due personali presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino e la Galleria Lattuada di Milano. Le sue opere sono state in mostra anche a Palazzo Cusani e permangono al Museo Storico dell’Arma di Cavalleria di Pinerolo.

Rappresentante di un’arte informale ma elegante che secondo la critica di Angelo Mistrangelo rilancia finalmente la sfida del movimento Co.br.a. con potenza espressiva carica di spiritualità, in pittura Roberto De Wan racconta sempre il suo vissuto, persone, luoghi e miti. Per informazioni sulla rassegna: dewanmilano.it - 02. 7600 3018 - info@mecenate.online - 329. 8679791.