Risse e violenze al bar 10 giorni di chiusura

“Number One” di Arese, la decisione del questore di Milano

Risse e violenze al bar 10 giorni di chiusura

Risse e violenze al bar 10 giorni di chiusura

Chiude per dieci giorni il "Number One bar", in viale dei Platani. La decisione di sospendere l’attività del locale arriva dal questore di Milano Giuseppe Petronzi, nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi. A gennaio i carabinieri erano intervenuti all’esterno del locale per sedare una rissa tra diverse persone mentre si lanciavano addosso tavoli e sedie di plastica, procurando danni al locale. Sul posto i militari avevano anche appurato che poco prima c’era stata un’altra rissa motivata da un regolamento di conti tra due fazioni opposte, a seguito di un diverbio. Sempre le due fazioni, lo scorso dicembre avevano avuto uno scontro fisico e, in quella circostanza, i carabinieri hanno indagato quattro avventori per rissa.

Il locale di via dei Platani a seguito di controlli, è risultato essere un luogo di ritrovo per soggetti pregiudicati e socialmente pericolosi. Inoltre, tra gli anni 2021 e 2022, sono stati riscontrati nell’interno del locale, diversi episodi di violenza sempre tra gruppi, che si davano appuntamento per fronteggiarsi.

D.F.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro